Recupero e riutilizzo

Una corretta gestione delle acque piovane non prevede solo lo smaltimento in modo controllato al fine di evitare criticità idrauliche nel territorio, ma anche la possibilità di impiegare tutta o parte dell’acqua raccolta dalla rete di drenaggio per utilizzi che vanno dall’irrigazione del giardino, all’alimentazione degli sciacquoni dei servizi igienici, fino all’impiego come riserva di emergenza per l’antincendio.

I moduli della gamma ECOBLOC, opportunamente rivestiti con una geomembrana impermeabile, consentono la realizzazione di vasche personalizzabili in termini di invaso e misure per la raccolta e il successivo riutilizzo dell’acqua. La soluzione risulta molto competitiva sia per volumi ridotti in aree dove gli elementi prefabbricati non sono semplici da recapitare e movimentare, sia per volumi più importanti come alternativa ad una vasca in calcestruzzo armato gettata in opera.

I nostri progetti per
Recupero e riutilizzo